Disney+ potrebbe arrivare anche su Nintendo Switch

Oggi in America si è tenuta una conferenza (con annessa diretta streaming) per gli azionisti di Disney, durante la quale si è parlato anche del loro nuovo servizio di video in streaming, Disney+. Stando a quanto riportato sul sito di ResetEra, per il momento l’unica console confermata per cui verrà creata una applicazione apposita è la console di casa Sony, PlayStation 4, ma l’idea è quella di espandere il servizio anche alle console di Microsoft (Xbox One) e, cosa più importante, Nintendo e la sua Nintendo Switch.

Il servizio sarà disponibile a partire dal prossimo 12 novembre, inizialmente solo negli Stati Uniti, e avrà in catalogo diverse serie di produzione Disney e non solo: saranno presenti infatti documentari di National Geographic, contenuti video dei brand Star Wars e Marvel e prodotti Fox. Non è ancora confermato se saranno presenti anche gli anime di Pokémon, Inazuma Eleven o Yokai Watch, produzioni che per quanto non siano marchiate Disney, sono però basate su videogiochi presenti su console Nintendo e trasmesse al momento su vari canali satellitari di proprietà della multinazionale americana, come ad esempio Disney XD.

Che ne pensate? Vorreste vedere Disney+ su Switch il prima possibile? Fatevi sapere la vostra opinione nei commenti qua sotto.

Classe 1994, nintendaro dalla nascita. Ha quasi finito l’album delle figurine Pokémon uscito nel lontano 1999, e da allora è alla ricerca del Mew mancante. Ha iniziato a giocare a Pokémon con Oro quando ormai era già uscito Cristallo, ma da allora non si perde un’uscita della saga. Odia scrivere bio abbastanza sarcastiche in due righe.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Enter Captcha Here : *

Reload Image