Record assoluto per Pokémon Spada e Scudo nel weekend di lancio

Debutto record per l’ottava generazione dei titoli Pokémon. Pokémon Spada e Scudo hanno venduto la bellezza di 6 milioni di copie solo nei primi tre giorni dall’uscita, il miglior debutto nella storia di Nintendo Switch. Mai infatti la console nata nel marzo 2017 ha visto un suo titolo affermarsi tra il pubblico con tale rapidità. I dati di vendita si riferiscono all’insieme di copie fisiche e digitali, inclusi ovviamente i preordini sul Nintendo eShop e sui retalier fisici e online (Amazon, Gamestop, etc).

Junichi Matsuda al quartier generale di GAME FREAK mentre si gode i profitti derivanti da Pokémon Spada e Scudo.

Ovviamente i grandi numeri riguardano anche l’Italia. Pokémon Spada e Pokémon Scudo infatti sono i giochi più venduti nella storia di una console domestica di Nintendo nel nostro paese. Un successo clamoroso, che almeno in questi termini contrasta le forti critiche mosse da esperti del settore e da molti giocatori (critiche che hanno portato addirittura la CNN ad approfondire la polemica nei confronti di Game Freak), secondo i quali la qualità del titolo sarebbe molto bassa rispetto alle potenzialità della console e potrebbe essere enormemente migliorata, insieme al gameplay. Ma, probabilmente, al 99% dei giocatori di Pokémon della qualità grafica importa poco meno di nulla. I dati di vendita, per quanto possa contare, sono lampanti e indiscutibili.

Il nuovo set del GCC riflette molto fedelmente la realtà dei tempi che corrono.

Che ne pensate di questo record? Giudicate questi dati positivamente oppure credete che l’entusiasmo iniziale possa scemare molto rapidamente? A voi la parola, nei commenti.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Enter Captcha Here : *

Reload Image