Hyrule Warriors L’era della calamità: guida ai personaggi, parte 2 – personaggi della storia

Seconda parte della guida ai personaggi di Hyrule Warriors: L’era della calamità. Dopo aver visto come (e quando) sbloccare i volti noti come Link o Mipha, arriviamo ora a un argomento leggermente più carico di spoiler: vedremo i personaggi che si sbloccano seguendo la storia oltre a quelli già menzionati nella guida precedente.

Castonne L'era della calamità

Castonne, Musicista del bosco dei Korogu

Castonne, il grosso e simpatico Korogu, sarà aggiunto alla squadra di eroi al termine del livello Liberare il bosco dei Korogu, del capitolo 3. Personaggio discretamente lento nei movimenti (ma non eccessivamente negli attacchi) combatterà usando le sue maracas creando onde sonore per gli attacchi leggeri, mentre sfrutterà i suoi compagni Korogu evocati tramite ZR per i suoi attacchi pesanti. Purtroppo lo ammetto, non sono davvero in grado di usarlo al massimo del suo potenziale e quindi non so dare una valutazione realmente valida per lui.

Consigli sui marchi: Consiglio vivamente di aumentare la velocità di attacco e il raggio, entrambi marchi quadrati. Gli altri slot in base allo stile di gioco.

Valutazione: Bardo/10

Sidon L'era della calamità

Sidon, Principe degli Zora

Sidon, il fratello di Mipha, appare dalla prima metà del livello Battaglia per l’est di Hyrule, nel capitolo 5. Il principe Zora combatterà con due lance, e la sua particolarità è che quando usa le mosse forti, apparirà una “bolla” su di lui che inizierà a riempirsi. Se si preme ZR al momento giusto, si potenzierà l’attacco aumentando danni inflitti e raggio.

Consigli sui marchi: Il marchio a stella che potenzia le mosse forti è un must per Sidon. Altri marchi utili sono probabilmente quelli a stella che aumentano i danni degli attacchi in salto e quello sui nemici scagliati in aria.

Valutazione: Feels/10

Yunobo Hyrule warriors

Yunobo, Giovane Goron

Yunobo, l’erede dell’Egida di Daruk, verrà aggiunto al termine dello stesso livello in cui si ottiene Sidon, Battaglia per l’est di Hyrule. Personaggio molto lento nei movimenti e negli attacchi, è molto più tecnico di quanto non sembri: l’abilità che si attiva premendo ZR infatti gli farà attivare una tra tre diverse tipologie di “aure” (che in realtà sarebbe l’egida di Daruk), che a loro volta potenziano alcune delle mosse forti del piccolo Goron. Un’altra particolarità di Yunobo è che usando la mossa forte potenziata su un boss, attiverà immediatamente il punto debole. Mentre gli altri personaggi de L’era della calamità hanno almeno una combo o mossa che attiva il punto debole (oltre alla mossa speciale attivabile con A) tipicamente sbloccabili solo dopo qualche richiesta secondaria, Yunobo le ha a disposizione fin da subito (l’altra eccezione è Link con la spada a una mano e la sua mossa speciale con ZR con arco e frecce).

Consigli sui marchi: Sicuramente sono consigliati velocità di attacco, raggio di attacco e danno delle mosse speciali.

Valutazione: Chomp chomp chomp/10

Teba L'era della calamità

Teba, Guerriero dei Rito

Il Rito Teba verrà aggiunto alla squadra di eroi di Hyrule Warriors L’era della calamità al termine del livello Battaglia per l’ovest di Hyrule nel capitolo 5. Ha alta velocità di attacco e movimento, il range delle sue mosse è molto ampio e ha un damage output discreto. Il suo unico ma fondamentale problema è che le sue mosse causano problemi con la telecamera, specie se la visuale è bloccata su un nemico, per via dei movimenti in tutte le direzioni che fa durante le sue combo.

Consigli sui marchi: Nonostante i marchi quadrati siano comunque una garanzia di utilità su quasi ogni personaggio del gioco, Teba non ne riceverebbe quasi alcun vantaggio. Consiglio quindi di concentrarsi sui marchi a stella.

Valutazione: Fermate il mondo, voglio scendere/10

Riju Hyrule warriors

Riju, Giovane matriarca delle Gerudo

La matriarca del futuro Riju sarà utilizzabile a partire dalla seconda metà del livello Battaglia per l’ovest di Hyrule. Questo personaggio, in realtà, sono due personaggi in uno, in quanto la giovane Gerudo combatte insieme alla sua fida foca delle sabbie Papizia, rilasciando particolari combo in salto e in scatto che sono molto efficaci nei corridoi, ma che potrebbero causare qualche difficoltà contro i boss. Personaggio molto interessante, non infligge in realtà moltissimo danno al di fuori della sua mossa ZR, a meno che non la si aiuti con dei marchi appositi, in quanto anche il suo potenziamento finale, che le fa generare elettricità con l’ultima mossa della combo “debole” (YYYYYY), non aumenta in maniera significativa il suo danno. Compensa la cosa con la sua velocità di movimento e un ampio raggio di attacco.

Consigli sui marchi: Due marchi imprescindibili per Riju e Papizia sono sicuramente i due a stella che aumentano il danno degli attacchi in volo e ai nemici lanciati in aria. Per la sua utilità in corridoi lunghi e stretti brulicanti di nemici, probabilmente anche l’esagonale “+n% danno ogni 100 nemici uccisi” potrebbe risultare utile.

Valutazione: È un uccello? È un aereo? No, è una foca delle sabbie volante!/10

Koga L'era della calamità

Maestro Koga, Capo del clan degli Yiga

Assolutamente a sorpresa, ne L’era della calamità Koga chiederà perdono alla principessa Zelda al termine del livello Battaglia di Finterra, nel capitolo 6. L’ormai redento cattivone ha un moveset variegato e intrigante, in quanto con le sue combo può evocare dal niente scudi mistici, sfere chiodate e altri Yiga.
Particolarità di Koga è che più usa mosse forti e alcuni poteri della Tavoletta Sheikah, più aumenta una barra dello “stress”. Quando questa barra si riempie, il giocatore avrà solo un paio di secondi per premere ZR e sparare così un raggio laser dalla maschera, altrimenti diventerà confuso per qualche secondo e rimarrà vulnerabile agli attacchi nemici. Premere X al di fuori di una combo gli farà mangiare una bananalama, che per breve tempo bloccherà il riempimento della barra.

Consigli sui marchi: Una generica combinazione di marchi a stella e quadrati è tutto quello che serve per Koga.

Valutazione: Sono così confuso che mi colpisco da solo/10

Rhoam L'era della calamità

Re Rhoam, Il re che affronta la profezia

Di nuovo assolutamente a sorpresa, al termine del livello del capitolo 7 Altopiano delle origini: Difesa il re Rhoam Bosphoramus Hyrule si unirà alla squadra, come ultimo eroe sbloccabile durante la storia.
Nonostante la sua stazza, è sorprendentemente veloce e ha un ottimo raggio di attacco. Inoltre è uno dei pochi personaggi in grado di fare virtualmente una “combo eterna“, combinando combo di attacchi deboli (Y) più una singola mossa forte come finisher (X), al termine della quale apparirà un avviso di premere ZR: a questo punto il re si toglierà il mantello, assumendo la forma del boscaiolo solitario che abbiamo incontrato in The Legend of Zelda Breath of the Wild. Al termine dell’animazione, sarà immediatamente possibile proseguire nella combo (una combinazione molto utile è YYYX>ZR>X, che di fatto attiva e svuota nella medesima combo la barra del punto debole dei boss). Addirittura, il suo ultimo potenziamento rende il re in grado di lanciare due attacchi forti in sequenza, prima e dopo il suo camuffamento. Per il resto, funziona eccezionalmente bene come sostituto di Daruk.

Consigli sui marchi: Gli stessi consigli per Daruk sono validi anche per re Rhoam.

Valutazione: Daruk ma lo gioca uno speedrunner/10

E con re Rhoam la seconda parte della guida ai personaggi di Hyrule Warriors: L’era della calamità finisce qui. Prossimo appuntamento: i personaggi segreti.
Quale di questi personaggi è il vostro preferito? Li avete già sbloccati tutti? Quale era il più inaspettato? Avete pianto quando avete incontrato Sidon? Fateci sapere la vostra opinione nei commenti qua sotto.