Nintendo Switch supera Nintendo 3DS: ecco i dati di vendita

Alla fine è successo: Nintendo Switch, l’ultima console arrivata in casa Nintendo, ha spodestato il suo predecessore, il Nintendo 3DS. Stamattina infatti sono stati resi noti i dati di vendita aggiornati al 21 dicembre 2020, sia per le console che per i titoli di casa Nintendo, e le soprese sono tante.

I dati di vendita delle vecchie console Nintendo…

Partiamo dalle console: Nintendo Switch ha totalizzato quasi 80 milioni di vendite totali, abbastanza da scalzare in classifica il Nintendo 3DS, che null’ultimo trimestre ha totalizzato ben 0 acquisti e si è assestato dunque sui circa 76 milioni di pezzi venduti. Questo porta Nintendo Switch al quinto posto in classifica: prima di lei ci sono Game Boy Advance (circa 82 milioni), Nintendo Wii (circa 100 milioni), Game Boy (119 milioni) e Nintendo DS (154 milioni). Insomma, la strada è decisamente in salita per Nintendo Switch, se guardiamo ai numeri totali di vendita; di sicuro, però, sappiamo che rispetto al 2019 le vendite di Switch sono salite ancor di più: se si dovesse confermare questo trend, ci sarebbero tutti i presupposti per arrivare nell’arco di un anno o poco più a superare Nintendo Wii. Come al solito, potete trovare tutti i dettagli sul sito ufficiale.

…e di quelle più nuove.

Per quanto riguarda invece i titoli, Animal Crossing: New Horizons ha raggiunto l’incredibile risultato di 31 milioni di unità in soli 10 mesi dal lancio; ancora non abbastanza per superare il titolo più venduto in assoluto su Nintendo Switch, cioè Mario Kart 8 Deluxe (con 33 milioni di vendite), ma anche questo record sembra destinato ad essere superato presto. Al terzo posto troviamo Super Smash Bros. Ultimate, con circa 22 milioni di copie, e al quarto The Legend of Zelda: Breath of the Wild, con 21 milioni. Ottimo risultato anche per Pokémon Spada e Scudo, che si guadagnano il quinto posto con 20 milioni di copie vendute, di poco superiori a quelle di Super Mario Odissey.

Agli ultimissimi posti troviamo Astral Chain, con soli 1,14 milioni al 30 giugno 2020, addirittura meno del primo kit Labo, e Mario Kart Live: Home Circuit, che ha totalizzato poco più di un milione di vendite. Un risultato particolarmente deludente quello della IP di Platinum Games, di cui negli scorsi giorni però Nintendo ha acquistato tutti i diritti: possiamo forse aspettarci di più? O questo vuol dire mettere una pietra tombale sul titolo? Ne sapremo, prima o poi, qualcosa di più. Anche per i dati sui titoli, potete trovare tutti i dettagli sul sito ufficiale.

Che ne pensate? Vi aspettavate questa classifica? Quanto impiegherà Nintendo Switch a superare Wii? Fateci sapere la vostra, come sempre, nei commenti.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Enter Captcha Here : *

Reload Image