Pokémon, Animal Crossing e i numeri del report 2019 di Nintendo

Nintendo ha da poco pubblicato il report per l’anno fiscale 2019, ufficialmente chiuso il 31 marzo 2020, che si è concluso in modo decisamente positivo.

Nintendo Switch normale e Lite

Nintendo Switch ha raggiunto finalmente la considerevole cifra di 55.77 milioni di unità vendute, con più di 350 milioni di vendite software, superando così i numeri di SNES e avvicinandosi considerevolmente a quelle di NES.

Animal Crossing New Horizons cover

Per quanto riguarda invece i giochi, sappiamo che 27 diversi titoli hanno superato il milione di copie vendute, tra versioni fisiche e digitali, dalla loro data di uscita alla chiusura dell’anno fiscale. Di questi, 18 sono titoli first party o cosviluppati da Nintendo, mentre i restanti sono di terze parti (di questi purtroppo non abbiamo un elenco; l’unica eccezione è Mario Rabbids: Kingdom Battle, che era apparso in un precedente report fiscale per il 2018, in cui si affermava che avesse venduto oltre due milioni di copie).

In ordine di copie vendute nel solo 2019, i titoli best selling sono i seguenti:

  • Pokémon Spada e Pokémon Scudo
  • Animal Crossing: New Horizons
  • Mario Kart 8 Deluxe
  • Luigi’s Mansion 3
  • Super Mario Maker 2
  • Super Smash Bros. Ultimate
  • The Legend of Zelda: Breath of the Wild
  • The Legend of Zelda: Link’s Awakening
  • Super Mario Party
  • New Super Mario Bros. U Deluxe
  • Super Mario Odyssey
  • Fire Emblem: Three Houses
  • Ring Fit Adventure
  • Splatoon 2
  • Pokémon: Let’s Go, Pikachu! e Pokémon: Let’s Go, Eevee!
  • Pokémon Mystery Dungeon: Squadra di Soccorso DX
  • MARVEL ULTIMATE ALLIANCE 3: The Black Order
  • ASTRAL CHAIN

Pokémon Spada e Scudo, coi suoi 17 e oltre milioni di copie vendute al 31 marzo è nettamente in testa alla classifica, ma il successo di Animal Crossing: New Horizons è tale da superare persino Mario Kart 8 Deluxe (8.08 milioni di copie vendute nel 2019, per un totale di 24.77 milioni) e raggiungere la considerevole cifra di 11.77 milioni di unità vendute nelle prime 6 settimane dall’uscita (quindi fino al 31 marzo), e 13.41 milioni di copie in totale (Animal Crossing NH è infatti l’unico gioco di cui abbiamo anche le informazioni di vendita aggiornate per le settimane di aprile). Altri titoli degni di nota sono sicuramente Super Smash Bros. Ultimate e i due capitoli di The Legend of Zelda, con Breath of the Wild ancora eroicamente in classifica, nonostante sia uscito nel 2017 all’esordio di Switch: se si sommano le vendite dei due titoli si supera addirittura il numero di WiiU vendute. Sorpresa dal fondo della classifica per Astral Chain, titolo cosviluppato da Nintendo e Platinum Games. Discrete anche le vendite di Pokémon Mystery Dungeon: Squadra di Soccorso DX, con 1.28 milioni di unità vendute.

Nintendo eShop logo

Molto buone anche le vendite dal lato digitale (+70% rispetto all’anno precedente, circa il 30% degli introiti totali ottenuti dalla vendita dei giochi), da cui l’informazione più importante che si può ricavare è che il 70% degli acquisti effettuati su eShop coinvolge l’acquisto di versioni digitali di titoli anche disponibili come copia fisica, e per il 30% si parla della somma degli acquisti di titoli esclusivamente digitali, DLC, espansioni, pass e Nintendo Switch Online.

Per ulteriori informazioni, lasciamo il file pdf della presentazione del report disponibile sul sito ufficiale.

Cosa ne pensate? Vi aspettavate questi numeri? Che gioco vi stupisce di più in quella classifica? Fateci sapere la vostra opinione nei commenti qua sotto.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Enter Captcha Here : *

Reload Image