Una nuova esperienza di gioco per Nintendo Switch?

“Nuova esperienza”. Queste le poche parole che hanno accompagnato il nuovo trailer di Nintendo dedicato, presumibilmente, a una nuova periferica di gioco. Uscito a sorpresa nella giornata successiva all’ultimo Nintendo Direct, il video presentato su Twitter ha mostrato famiglie e gruppi di amici alle prese con delle particolari imbracature con vani appositi per i joy-con. Un nuovo apparato, dunque, da collegare direttamente al nostro corpo.

Un volante? Un arco? Un uccello? Un aereo? No, è SUPERMAah no scusate, articolo sbagliato.

Interessante la scelta di Nintendo di mostrare i gruppi di giocatori come provenienti da tutto il mondo, spostando l’attenzione da una città all’altra. È stata toccata anche l’Italia, con la città di Roma presente nel trailer. Ovviamente, la prima persona apparsa in quella scena ha i baffi (ma d’altronde Super Mario non viene certo dall’Islanda…).

I motivi di questa scelta sono ancora ignoti, troppe poche le informazioni rilasciate a riguardo. Non un comunicato stampa, non una info né un logo: soltanto l’appuntamento al 12 settembre, giorno nel quale nuove informazioni vedranno la luce sulla nuova esperienza promessa da Nintendo.

La sperimentazione è il leitmotiv di Nintendo già da molti anni. L’ultimo caso è stato presentato l’anno scorso, quando uscì il trailer di Nintendo Labo, il 17 gennaio 2018. Nonostante non abbia certo raggiunto record di vendite, si è trattato di un passo importante verso un nuovo stile di gioco ed è tutt’ora fonte d’ispirazione per addetti al settore e giocatori. “Creare il nostro gioco”, questa potrebbe essere ancor di più la parola chiave per questa “nuova esperienza”.

E voi, che ne pensate? Cosa c’è da aspettarsi questa volta dalla Grande N? Vi aspettate grandi novità oppure un semplice reboot, magari di Wii Sports e Wii Fit? Fateci sapere cosa prevedete, nei commenti.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Enter Captcha Here : *

Reload Image