Pokémon: La Grande Avventura – dove l’Avventura è la pubblicazione

Pokémon La Grande Avventura Johto World

Abbiamo appena parlato di come la pubblicazione di Pocket Monsters SPECIAL sia un calvario in Giappone. Ora invece spiegheremo come è arrivata questa serie in Italia. In particolare sveleremo come la pubblicazione sia avvenuta sotto i nomi di Pokémon Adventures, Pokémon Nero e Bianco e Pokémon: La Grande Avventura, perché la saga di Unima sia arrivata prima di quella di Kanto e perché ci sia stato un recente cambio di formato nella pubblicazione del quarto box. È caldamente consigliata la lettura dell’articolo precedente prima di proseguire perché saranno fatti tanti riferimenti ad esso, in particolare all’elenco dei Chapters in cui è divisa la serie.

NB: questo articolo come il precedente parla esclusivamente della pubblicazione del manga. La trama non sarà trattata, quindi non temete per spoiler vari.

Nord America: Viz Media e Pokémon Adventures

Per poter comprendere appieno le pubblicazioni italiane bisognerà guardare a due localizzazioni su cui gli editori si sono basati. E partiremo andando dall’altra parte dell’Atlantico per questa prima tappa in Nord America.

Prime edizioni e primi fallimenti

Pokémon Adventures Mysterious Mew Johto World
Il primo fascicolo mensile di Pokémon Adventures

In Nord America (Stati Uniti e Canada) la pubblicazione della serie è ad opera di Viz Media sotto il nome Pokémon Adventures, che è il titolo con cui ci si riferisce generalmente ad essa in tutto il mondo. Inizialmente Viz Media ha pubblicato fascicoli mensili, ma poco dopo li ha discontinuati a favore della pubblicazione di volumi di formato uguale ai tankōbon giapponesi.

Pokémon Adventures Desperado Pikachu Johto World
Il primo volume della prima edizione Viz Media di Pokémon Adventures

Una differenza rispetto all’edizione originale è lo scambio di nomi tra il rivale e la protagonista femminile del primo Chapter. In giapponese i loro nomi sono rispettivamente Green e Blue, richiamando con i nomi dei protagonisti Red e Green i primi titoli pubblicati. Tuttavia, l’assenza di un Pokémon Green Version in America ha fatto preferire chiamare il rivale Blue, dal gioco Pokémon effettivamente rilasciato, e la protagonista femminile Green. Questo giustifica la confusione presente nel fandom per cui quando si parla di Green e Blue viene spesso specificato se si parla del ragazzo o della ragazza per evitare equivoci.

Viz Media ci riprova

Pokémon Adventures Viz Media vol 1 seconda edizione Johto World
Il primo volume della seconda edizione di Pokémon Adventures di Viz Media

La serie è stata interrotta al settimo volume (prima dell’inizio del Chapter Gold, Silver & Crystal). Tuttavia, dopo diversi anni è uscita una seconda edizione che ha riproposto i primi sette volumi e ha proseguito fino al quattordicesimo cambiando il nome in Pokémon Adventures: Gold & Silver. Per questo motivo l’ultimo volume presenta due capitoli in meno rispetto all’originale giapponese che invece faceva iniziare lì il Chapter Ruby • Sapphire. Tutto regolare? No. Anziché proseguire con il Fourth Chapter, sono saltati a Sinnoh. Così è nato Pokémon Adventures: Diamond and Pearl, Platinum, una serie che riparte da 1 con la numerazione dei volumi e che raccoglie il Chapter Diamond, Pearl e il Chapter Platinum.

Pokémon Adventures Diamond & Pearl, Platinum vol 1 Johto World
La copertina del primo volume di Pokémon Adventures Diamond & Pearl, Platinum

 

Anche se in modo non consecutivo sono poi stati pubblicati con successo anche gli altri Chapter sotto il nome di Pokémon Adventures: Ruby and Sapphire, Pokémon Adventures: FireRed & LeafGreen, Pokémon Adventures: Emerald arrivando al volume 29 e anche Pokémon Adventures: HeartGold & SoulSilver in due volumi con nuova numerazione. È stato seguito il layout giapponese, ma come già accaduto con Pokémon Adventures: Gold & Silver, sono stati spostati in alcuni casi i capitoli iniziali e finali dei Chapter in modo che non iniziassero e finissero a metà di un volume come accade nella versione originale.

L’odissea di Unima

Cosa manca? Il disastro di Unima. Poiché la seconda edizione ha seguito un ritmo molto veloce nelle sue uscite, nonostante fosse partita con diversi anni di vantaggio, per il Chapter Black & White ha raggiunto la controparte giapponese. Tuttavia, in quel periodo la pubblicazione in tankōbon del Tenth Chapter non accennava ad iniziare. Pertanto Viz Media ha deciso di pubblicare direttamente l’edizione su rivista di Pocket Monsters SPECIAL B • W. Ed è così che è nato Pokémon Black and White: una serie di 20 volumetti da tre/quattro capitoli l’uno che raccoglie il Chapter Black & White.

Pokémon Black and White volume 1 Johto World
Il primo volume di Pokémon Black and White

Avendo riscosso successo, ad essa è seguita la pubblicazione anche degli altri Chapter presi sempre da rivista con questo formato. Si tratta di Pokémon XY, Pokémon Omega Ruby and Alpha Sapphire e della serie ancora in corso Pokémon Sun and Moon. Nel mentre la pubblicazione su volumi regolari ha seguito quella giapponese, per cui è stato pubblicato Pokémon Adventures: Black and White in 9 volumi basato sui tankōbon giapponesi dal 43 al 51. Successivamente Viz Media ha rilasciato anche i primi due volumi di Pokémon Adventures: Black 2 and White 2, anch’essi basati sui tankōbon 52 e 53 giapponesi.

Per quanto non ci siano dichiarazioni ufficiali in merito sembra comunque evidente, dato il precedente del Chapter Black & White presente in due edizioni, la volontà di Viz Media di ripubblicare tutta la serie in volumi veri e propri quando usciranno in Giappone i relativi tankōbon.

Primi tentativi italiani

Panini e Pokémon Adventures

Pokémon Adventures Misterioso Mew Johto World
Il primo numero italiano di Pokémon Adventures di Planet Manga

In Italia la serie è arrivata inizialmente nel 2002 in forma di fascicoli mensili editi da Panini (sotto il nome Planet Manga) con il titolo Pokémon Adventures nello stesso formato di quelli Viz Media. La peculiarità di questa edizione è che i personaggi hanno mantenuto i nomi originali giapponesi (inclusi Green e Blue). Tuttavia la somiglianza nella pubblicazione originale americana si è estesa purtroppo anche alla sua interruzione dopo pochi numeri, prima ancora del termine del Chapter Yellow.

L’arrivo di J-Pop e Pokémon Nero e Bianco

Pokémon Nero e Bianco box 1 Johto World
Il primo box di Pokémon Nero e Bianco

Per più di un decennio nessuno ha più sentito parlare di Pokémon Adventures in Italia. Finché non è arrivata J-Pop che ha acquistato la licenza della serie ed ha pubblicato Pokémon Nero e Bianco. Il Chapter Black & White è stato rilasciato nel formato dei minivolumi di Viz Media, a loro volta ripresi da Pocket Monsters SPECIAL B • W. Perché la scelta sia ricaduta proprio su questo prodotto credo che sia riconducibile ad un safe play di J-Pop per testare il mercato. I costi di produzione di volumetti così piccoli sono indubbiamente inferiori rispetto ai tankōbon classici, pertanto in caso di fallimento della serie le perdite sarebbero state inferiori.

Nella nuova edizione tutti i nomi sono stati localizzati in italiano. Quindi, ad esempio, i protagonisti si chiamano Nero e Bianca anziché Black e White ed è terminata regolarmente con tutti e 20 i volumetti. Verso la fine della pubblicazione avevo avuto modo di entrare in contatto con un collaboratore esterno di J-Pop ed ero riuscito a strappargli la conferma che era in corso un accordo per proseguire con i volumetti di “Pokémon XY” al termine di questa serie se le vendite fossero state buone.

È evidente che le cose non siano andate secondo i piani, perché del Twelfth Chapter in Italia non c’è ancora traccia. Ma prima di continuare è necessario spostarci in un altro paese a vedere la storia di un’altra pubblicazione.

Storia della pubblicazione francese

Ebbene sì, ci spostiamo in Francia in una tappa ancora più fondamentale per comprendere la pubblicazione italiana. Tra poco capirete il perché.

Il disastro Glenat e l’arrivo di Kurokawa

Pokémon Noir et Blanc vol 1 Johto World
Il primo volume di Pokémon Noir et Blanc

Anche in Francia le fasi iniziali del rilascio hanno elementi in comune con Italia e America. Nel senso che Glenat, la casa editrice dei primi volumi della serie (chiamata Pokémon – La Grande Aventure!), ha interrotto la pubblicazione dopo i primi volumi e, come in Italia, nessuno ha sentito nominare la serie per un decennio. Sempre come in Italia è apparsa una nuova casa editrice, Kurokawa, che ha acquistato i diritti di pubblicazione di Pocket Monsters SPECIAL B • W. Tuttavia, anziché copiare Viz Media, ha adottato un layout personale, pubblicando il Chapter Black & White in 9 volumi, contro i 20 americani, chiamati Pokémon Noir et Blanc.

L’inizio di Pokémon – La Grande Aventure

Pokémon - La Grande Aventure vol. 1 Johto World
Il primo volume di Pokémon – La Grande Aventure

Le vendite sono state un successo, al punto che prima ancora di terminare il rilascio di Pokémon Noir et Blanc, in occasione dell’apertura del Pokémon Center temporaneo a Parigi, è stata annunciata una nuova edizione in tre volumi omnibus dei primi due Chapter della serie dal nome Pokémon – La Grande Aventure. Ora, con tutti i precedenti di cui vi ho parlato, potrete già immaginare che aspettarsi una pubblicazione coerente e lineare sia una vera e propria utopia.

Kurokawa, sei sicura sia una buona idea?

Pokémon - La Grande Aventure : Rubis et Saphir vol. 1 Johto World
Il primo volume di Pokémon – La Grande Aventure : Rubis et Saphir

2014: gli Hoenn Fag sono in preda ad orgasmi multipli per l’uscita di Pokémon Rubino Omega e Pokémon Zaffiro Alpha, e Kurokawa decide di sfuttare il loro hype. Come? Saltando il Chapter Gold, Silver & Crystal e rilasciando in tre volumi omnibus il Chapter Ruby • Sapphire con il nome di Pokémon – La Grande Aventure : Rubis et Saphire, ripartendo con la numerazione. E va be’, direte, anche in America hanno saltato un pezzo e poi hanno ripreso, qual è il problema? Ma tra l’uscita del secondo volume omnibus e del terzo è iniziata la pubblicazione di Pokémon XY: 6 volumi dedicati al Twelfth Chapter che riprendono il formato giapponese di Pocket Monsters SPECIAL X • Y.

Pokémon XY Kurokawa Johto World
Il primo volume di Pokémon XY

Dopo aver terminato Pokémon – La Grande Aventure : Rubis et Saphir (ma durante la pubblicazione di Pokémon XY) sono stati rilasciati i tre volumi omnibus di Pokémon – La Grande Aventure : Or et Argent contenenti il Third Chapter. Ad esso è seguito l’arco chiamato Pokémon – La Grande Aventure : Rouge Feu et Vert Feuille/Émeraude rilasciato in quattro volumi con numerazione consecutiva, due per Pokémon – La Grande Aventure : Rouge Feu et Vert Feuille contenenti il Fifth Chapter e due per Pokémon – La Grande Aventure : Émeraude contenenti il Sixth Chapter.

Pokémon - La Grande Aventure : Rouge Feu et Vert Feuille / Émeraude vol. 1 Johto World
Il primo volume di Pokémon – La Grande Aventure : Rouge Feu et Vert Feuille / Émeraude

Non ce la possiamo fare Kurokawa…

Pokémon Soleil et Lune vol. 1 Johto World
Il primo volume di Pokémon Soleil et Lune

Durante questa pubblicazione Pokémon XY è terminato, e quindi è iniziata la pubblicazione di… Pokémon Soleil et Lune, contenente il Fourteenth Chapter e basato sui volumi giapponesi di Pocket Monsters SPECIAL Sun • Moon. Il Chapter Omega Ruby • Alpha Sapphire è al momento inedito in Francia e non si hanno notizie sulla sua futura pubblicazione.

Pokémon - La Grande Aventure : Diamant et Perle / Platine vol. 1 Johto World
Il primo volume di Pokémon – La Grande Aventure : Diamant et Perle / Platine

Ma torniamo alle pubblicazioni omnibus. Dopo Pokémon – La Grande Aventure : Rouge Feu et Vert Feuille/Émeraude sono stati rilasciati i 5 volumi di Pokémon – La Grande Aventure : Diamant et Perle/Platine. Di questi i primi quattro si chiamano Pokémon – La Grande Aventure : Diamant et Perle e sono ovviamente basati sul Seventh Chapter, mentre l’ultimo è Pokémon – La Grande Aventure : Platine ed è basato sull’Eighth Chapter. Ma Kurokawa non smette mai di stupirci e in mezzo a quella serie, tra il terzo e il quarto volume, ha rilasciato il volume unico Pokémon – La Grande Aventure : Or HeartGold et Argent SoulSilver contenente il Nineth Chapter.

Pokémon - La Grande Aventure : Or HeartGold et Argent SoulSilver Johto World
Pokémon – La Grande Aventure : Or HeartGold et Argent SoulSilver

Ipotesi sul futuro (francese)

Riassumendo. La serie che possiamo chiamare Pokémon – La Grande Aventure, basata sui contenuti dei tankōbon giapponesi, per quanto sia stata pubblicata in ordine sparso è attualmente arrivata al Chapter Heart Gold & Soul Silver (il Nineth Chapter).

La serie che possiamo chiamare Pokémon, basata sui contenuti delle riviste giapponesi, ad oggi ha pubblicato per intero Pocket Monsters SPECIAL B • W e Pocket Monsters SPECIAL X • Y. Mentre Pokémon Soleil et Lune, di cui a giugno uscirà il quarto volume, sta seguendo le pubblicazioni giapponesi di Pocket Monsters SPECIAL Sun • Moon.

Presumibilmente quest’anno inizierà (e finirà) una nuova serie chiamata Pokémon Rubis Oméga et Saphir Alpha” in tre volumi basata su Pocket Monsters SPECIAL Omega Ruby • Alpha Sapphire. Per una volta, però, c’è una motivazione per questa inversione di pubblicazione. Il Chapter Omega Ruby • Alpha Sapphire infatti segue le vicende dei protagonisti di Hoenn due anni dopo il termine del Chapter Emerald. Tuttavia, Pokémon XY è terminato prima di Pokémon – La Grande Aventure : Émeraude. Pertanto se fosse iniziata subito la pubblicazione di “Pokémon Rubis Oméga et Saphir Alpha”, i lettori non avrebbero avuto modo di cogliere parecchi riferimenti alla serie precedente.

E il Chapter B2 • W2?

Tuttavia, l’assenza più degna di nota nelle pubblicazioni francesi è quella di un “Pokémon Noir 2 et Blanc 2. Supponiamo che non salteranno dei pezzi nel rilascio della serie, quindi prima o poi il Chapter B2 • W2 sarà pubblicato. A questo punto esistono due alternative. O pubblicano la versione rivista/online di Pocket Monsters SPECIAL B2 • W2 oppure usano il Chapter B2 • W2 dei tankōbon. La prima opzione la ritengo improbabile: avrebbero potuto iniziare da diversi anni ma non l’hanno ancora fatto. Kurokawa ha dato prova di non tenere particolarmente alla coerenza temporale delle loro uscite, pertanto non sarebbe stato per nulla sorprendente se, ad esempio, ne avessero iniziato la pubblicazione dopo Pokémon XY.

Questo ci porta a considerare la seconda ipotesi, molto più interessante. Infatti, per consistenza, dovrebbe essere rilasciato come “Pokémon – La Grande Aventure : Noir 2 et Blanc 2”. Ricordiamo però che il Tenth Chapter termina con un enorme cliffhanger e che Kurokawa finora ha rilasciato i Chapter correlati in serie uniche. Pertanto può emergere l’ipotesi della serie “Pokémon – La Grande Aventure : Noir et Blanc/Noir 2 et Blanc 2.

Il dramma del Tenth Chapter (in Pokémon – La Grande Aventure)

Il precedente perché ciò accada c’è già in America, dove esistono sia Pokémon Black and White che Pokémon Adventures: Black and White. Di contro bisogna vedere se Kurokawa vuole pubblicare due volte lo stesso materiale e ma ci son due motivi per cui potrebbe decidere di non farlo:

  1. Esiste un precedente opposto di un volume fuori collezione che è Pokémon – La Grande Aventure : Or HeartGold et Argent SoulSilver. Quindi un volume unico “Pokémon – la Grande Aventure : Noir 2 et Blanc 2” non sarebbe così anomalo.
  2. Viz Media nella pubblicazione di Pokémon Black and White ha usato un formato “sottiletta” con 20 volumetti da 4 capitoli l’uno. Per questo i fan avevano richiesto un formato più serio di pubblicazione. Tuttavia Pokémon Noir et Blanc è costituito da volumi di dimensione normale, quindi non ci sarebbe bisogno di un nuovo formato. Una controtesi sarebbe che i volumi omnibus sono grandi quanto tre volumi normali circa, quindi non si avrebbero due pubblicazioni uguali in cui cambia solo il nome.

La risposta questo interrogativo la avremo tra qualche mese, quando saranno annunciate le pubblicazioni Kurokawa di fine 2019.

Ora, potreste chiedervi perché mi sia interessato così tanto della pubblicazione francese. Amore per la lingua e la cultura? Giammai! Ma il motivo c’è ed ora ve lo spiego.

Finalmente parliamo di Pokémon: La Grande Avventura

Da Pokémon Nero e Bianco all’inizio della serie

Ritorniamo in Italia e riprendiamo da Pokémon Nero e Bianco. Mi era stato detto che in caso di buone vendite c’erano già accordi per produrre un “Pokémon XY” basato su Pokémon XY di Viz Media. Così non è stato. Perché? Perché evidentemente le vendite sono andate così bene da convincere J-Pop a non limitarsi a pubblicare solo i capitoli più recenti. Infatti hanno deciso di portare tutta l’opera, ripartendo dall’inizio.

Siamo nel 2016. Pocket Monsters SPECIAL in Giappone ha già raggiunto i 51 volumi pubblicati. Rincorrerli un volume alla volta sarebbe stato molto lungo e poco accattivante nei confronti del pubblico (non sono molte le persone disposte ad iniziare una serie che sanno essere così lunga). Ma in quello stesso periodo i cugini d’oltralpe stavano sperimentando con un formato diverso molto interessante: i volumi omnibus. Se proponi al pubblico una storia che è fatta e finita in tre volumi sicuramente attiri molto più l’attenzione piuttosto che far uscire volumi di una serie indefinitamente lunga.

Per rimarcare la completezza degli archi narrativi, J-Pop aggiunge un dettaglio fondamentale: i box da collezione. Ne prendi uno e hai tutta la tua storia. È completo, è bello, è un oggetto da esposizione. Probabilmente non sai nemmeno che la serie prosegue per molti altri numeri, ma se anche lo sapessi e non volessi continuare, non avresti una collezione monca, compralo!

Pokémon: La Grande Avventura

Pokémon: La Grande Avventura - BOX Rosso, Blu, Giallo Johto World
Pokémon: La Grande Avventura – BOX Rosso, Blu, Giallo

In occasione di Lucca Comics & Games 2016 è stato presentato Pokémon: La Grande Avventura – BOX Rosso, Blu, Giallo, un box contenente i primi tre volumi della serie Pokémon: La Grande Avventura, che J-Pop ha deciso di non dividere in sottoserie. I tre volumi omnibus seguono il formato francese e contengono i primi due Chapter della serie. Così è terminato finalmente il Chapter Yellow in Italia 15 anni dopo. Le vendite sono ovviamente state ottime grazie all’apice raggiunto dal brand con Pokémon GO, Pokémon Sole e Pokémon Luna, il ventennale e tutto il resto.

Pokémon: La Grande Avventura - BOX Oro, Argento, Cristallo Johto WorldPokémon: La Grande Avventura – BOX Oro, Argento, Cristallo

Nel 2017 J-Pop ha continuato la serie con i volumi 4 – 6 raccolti in Pokémon: La Grande Avventura – BOX Oro, Argento, Cristallo, che ovviamente contiene il Chapter Gold, Silver & Crystal.

Pokémon: La Grande Avventura - BOX Rubino & Zaffiro Johto World
Pokémon: La Grande Avventura – BOX Rubino & Zaffiro

L’anno scorso, già lo sapete, sono usciti i volumi 7 – 9 e il relativo cofanetto Pokémon: La Grande Avventura – BOX Rubino & Zaffiro. Arrivati al Chapter Ruby, Sapphire sembra scontato che a meno di clamorosi flop si continuerà fino alla fine della serie. Ma ragionando su ciò che è successo altrove, capirete che se c’è l’unica certezza di questa serie è che non esistono certezze.

Arriviamo ai giorni nostri

Con un leggero anticipo rispetto alle uscite precedenti, J-Pop ha già annunciato i volumi dal 10 al 13 di Pokémon: La Grande Avventura, che saranno raccolti in un quarto box. Perché quattro volumi anziché i soliti tre?

La risposta ora dovrebbe essere di facile comprensione. Il formato di riferimento è quello francese, dove sono stati pubblicati i Chapter Fire Red, Leaf Green ed Emerald nella serie Pokémon – La Grande Aventure : Rouge Feu et Vert Feuille/Émeraude. A sua volta Kurokawa è stata obbligata ad optare per questo formato, perché i due Chapter sono lunghi 35 capitoli l’uno contro i 30+60/90/87 precedenti. L’unica scelta era di fare un volume a Chapter da 35 capitoli, oppure dividerli in due volumi l’uno. Quindi è praticamente certo che i volumi 10 e 11 conterranno il Chapter Fire Red, Leaf Green, mentre il 12 e il 13 conterranno il Chapter Emerald.

L’uscita di questo box era prevista per marzo 2019, che è ovviamente passato. J-Pop si è giustificata attribuendo il ritardo a non meglio specificati “poteri forti”, di cui possiamo facilmente indovinare l’identità. Tuttavia ha poi riconfermato l’uscita, che dovrebbe essere domani, 5 giugno 2019 (in concomitanza con il Pokémon Direct in modo insomma del tutto casuale).

Ipotesi sul futuro (italiano)

Dati i ritardi fin qui accumulati non credo sia possibile supporre che il cofanetto successivo uscirà prima dell’anno prossimo. Senza grossi dubbi il quinto box conterrà i volumi dal 14 al 18 di Pokémon: La Grande Avventura. Anche in questo caso confrontandoci con l’edizione francese possiamo ipotizzare che i volumi dal 14 al 17 saranno dedicati al Chapter Diamond, Pearl, mentre il 18 conterrà il Chapter Platinum. Altrettanto probabile sarà la pubblicazione tra la fine del 2020 e l’inizio del 2021 del volume singolo 19 di Pokémon: La Grande Avventura dedicato al Chapter Heart Gold & Soul Silver che non sarà raccolto in nessun cofanetto. E poi?

UNIMA – UNione Internazionale per la creazione di problemi nella pubblicazione dei Manga

A questo punto la cronologia chiamerebbe all’appello il Chapter Black & White. Tuttavia i contenuti di quel Chapter sono già stati pubblicati in Pokémon Nero e Bianco. Dunque la domanda che sorge spontanea è: ci serve davvero pubblicarli di nuovo o possiamo saltarlo? Saltandolo arriveremmo al Chapter B2 • W2, e nel 2021 dovrà essere uscito anche il maledetto tankōbon 54, avendo visto che mancano circa 5 capitoli al suo termine.

Come pubblicarlo? Improbabile pensare ad un “Pokémon Nero 2 e Bianco 2” basato su Pocket Monsters SPECIAL B2 • W2. J-Pop per il momento si è basata su pubblicazioni americane o francesi per i suoi formati e non esiste (ancora) questa edizione in quei paesi. Viz Media, chiaramente, non pubblicherà un “Pokémon Black 2 and White 2 o avrebbe già iniziato anni fa come ha fatto con Pokémon Adventures: Black 2 and White 2. Per quanto riguarda Kurokawa, ne ho già discusso nel precedente paragrafo. Senza contare che, come specificato nel precedente articolo, le edizioni tankōbon sono più complete di quelle da rivista. Considerando che saranno disponibili entrambi non ci sarebbe motivo di preferire la prima edizione.

Pokémon: La Grande Avventura – Bianco 2 e Nero 2”?

Dunque, eliminata l’ipotesi di un “Pokémon Nero 2 e Bianco 2”, cerchiamo di capire come pubblicare l’Eleventh Chapter. Volumi omnibus (ad occhio in realtà uno solo considerando che saranno circa 25 capitoli) fuori numerazione? Ci andrebbe bene un “Pokémon: La Grande Avventura – Bianco 2 e Nero 2”? Forse.

Consideriamo un’altra ipotesi però. Pensiamo: potrebbe valere la pena fare una nuova edizione del Chapter Black & White basata sui tankōbon giapponesi? Consideriamo che J-Pop è l’editore più regolare che abbiamo visto finora. A discapito del ritardo di quasi 20 anni nella pubblicazione, siamo (quasi) arrivati fino al Sixth Chapter indenni. Se le mie previsioni sono corrette, a meno di disastri nucleari non c’è motivo per cui non debba procedere regolarmente fino al Nineth Chapter. A questo punto la serie sarebbe sufficientemente lunga da essere commercialmente svantaggioso ricominciare le numerazioni.

Inoltre, non tralasciamo nemmeno che fino ad oggi J-Pop ha chiamato tutta la serie Pokémon: La Grande Avventura, senza mai usare sottotitoli (tranne che sul proprio sito per i cofanetti). Sarebbe quantomeno curioso avere 19 volumi con un nome unico e poi improvvisamente partire con i sottotitoli al sesto anno di pubblicazione.

Pokémon: La Grande Avventura – volume 20 e oltre

Consideriamo anche un alto fattore: la pubblicazione di Pokémon Nero e Bianco è terminata nel 2016. Nel 2022 saranno passati sei anni e di sicuro le copie disponibili saranno finite o quasi. Basteranno a soddisfare tutti quelli che hanno iniziato a leggere Pokémon: La Grande Avventura saltando Pokémon Nero e Bianco? Improbabile. Quindi, considerando che dovranno quantomeno fare una ristampa poiché il Chapter B2 • W2 è molto collegato al precedente, perché non approfittarne per produrre una seconda edizione nello stesso stile dei 19 volumi precedenti? Chiunque volesse leggerlo per la prima volta non avrebbe motivo di preferire recuperare i vecchi volumetti. Anzi, da un punto di vista collezionistico in molti preferiranno un’edizione simile ai volumi che già hanno. Senza contare che diversi possessori della vecchia edizione potrebbero decidere di comprare anche la nuova, cosa che non accadrebbe con una mera ristampa.

Questa ipotesi può tuttavia andare incontro ad alcune avversità. Finora J-Pop si è basata sull’edizione Kurokawa che, come spiegato sopra, ha meno motivi di noi di fare una seconda edizione. Ma anche senza edizione di Kurokawa da copiare, J-Pop potrebbe riciclare il 90% dei contenuti di Pokémon Nero e Bianco e, nel tempo risparmiato, fare una edizione per conto loro. Sono pur sempre editori, sapranno creare qualcosa di vagamente originale senza copiare pedissequamente, no?

Iniziamo a considerare la realtà

C’è un’altra variabile da considerare però. Un’ipotesi che dipende da fattori imprevedibili e difficile da ponderare. Parlo della pubblicazione di “Pokémon: La Grande Avventura – Oro HeartGold e Argento SoulSilver” prima o durante l’Eighth Chapter. In questo modo si andrà irrimediabilmente a perdere la numerazione consequenziale (solo a Milano facciamo la M5 prima della M4 lasciando un buco nelle cartine della metro per 10 anni). Kurokawa l’ha fatto per motivi ignoti. J-Pop potrebbe farlo per motivi più concreti.

Pensiamo alle pubblicazioni dei videogiochi. Alla fine di quest’anno usciranno Pokémon SpadaPokémon Scudo in concomitanza con i Chapter Fire Red, Leaf Green ed Emerald. Nel 2020 cosa uscirà? A meno di sconvolgimenti improbabili delle pubblicazioni abbiamo quattro alternative. Nulla, la terza versione/versione migliorata/sequel/quello che vi pare di Spada e Scudo, i remake di Sinnoh o un Pokémon: Let’s Go ambientato a Johto.

Possibili incidenti di percorso

L’idea dell’accoppiata remake di Sinnoh con i Chapter Diamond, PearlPlatinum in Pokémon: La Grande Avventura sarebbe indiscutibilmente vincente. Tuttavia l’ultima ipotesi potrebbe convincere J-Pop ad invertire le pubblicazioni. In questo modo potrebbe associare il manga ambientato a Johto a dei videogiochi anch’essi ambientati in quella regione. Inoltre, se i remake di Sinnoh non usciranno nel 2020, ci sono altissime probabilità che lo faranno nel 2021. Anche in questo caso ci potrebbe essere questa seconda associazione da sfruttare.

Attenzione: questo implica che anche nelle prime due ipotesi potrebbe essere consigliabile rimandare di un anno l’uscita. Ovviamente J-Pop potrebbe decidere di seguire una pubblicazione regolare e ignorare i giochi, ma non possiamo saperlo ad oggi. Anche perché se finora le vendite di Pokémon: La Grande Avventura sono andate bene, nel caso dovessero subire un calo cercheranno di rilanciarle ad ogni costo.

De facto solo in Asia sono riusciti a pubblicare consequenzialmente tutta la serie: gli editori occidentali per cercare di seguire l’interesse momentaneo del pubblico hanno fatto di tutto e di più. Dal canto mio mi auguro ovviamente che potremo vantare il primato di essere gli unici occidentali ad avere una serie unica e consecutiva e che quindi seguiremo l’ordine giapponese rilasciando una seconda edizione del Chapter Black & White.

Previsioni più o meno probabili sul futuro di Pokémon: La Grande Avventura

Il futuro dell’edizione tankōbon

Ultime considerazioni sul futuro. Credo che tutti gli editori rilasceranno prima o poi l’edizione tankōbon giapponese sotto il nome Pokémon: La Grande Avventura/La Grande Aventure/Adventures una volta che Pocket Monsters SPECIAL B2 • W2 sarà terminato in patria e la pubblicazione degli stessi potrà riprendere.

L’uso del nome Pokémon senza La Grande Avventura/La Grande Aventure/Adventures comune a tutte le pubblicazioni da rivista ha senso solo nell’ottica in cui ci saranno due pubblicazioni differenti da distinguere durante l’acquisto. Ho esposto tutte le casistiche che screditerebbero l’ipotesi, ma questo rappresenta meglio quella che sia la volontà più probabile degli editori.

Il futuro dell’edizione italiana

Ora proverò a fare il Nostradamus della situazione per quanto riguarda l’Italia da qui al 2023, riassumendo in punti le ipotesi fatte in precedenza.

  • 2019: Pokémon – La Grande Avventura volumi 10-13. Due volumi dedicati al Chapter Fire Red, Leaf Green e due volumi dedicati al Chapter Emerald in un cofanetto unico.
  • 2020: Pokémon: La Grande Avventura volumi 14-18. Quattro volumi dedicati al Chapter Diamond, Pearl e un volume dedicato al Chapter Platinum in un cofanetto unico.
  • Fine 2020 o inizio 2021: Pokémon: La Grande Avventura volume 19 contenente il Chapter Heart Gold & Soul Silver fuori da cofanetti.
  • 2021: Pokémon: La Grande Avventura volumi 20-23. Tre volumi dedicati al Chapter Black & White e uno al Chapter B2 • W2 in un cofanetto unico.
  • 2022: Pokémon: La Grande Avventura volumi 24-25. Due volumi dedicati al Chapter X • Y che potrebbero essere raccolti in un mini cofanetto.
  • 2022: Pokémon: La Grande Avventura volume 26 contenente il Chapter Omega Ruby • Alpha Sapphire fuori da cofanetti.
  • 2022: Pokémon: La Grande Avventura volume 27 contenente il Chapter Sun • Moon • Ultra Sun • Ultra Moon, attualmente lungo una trentina di capitoli e prossimo alla sua conclusione. Possibile che decidano di dividerlo in due volumi per creare un cofanetto.
  • 2023: Pokémon: La Grande Avventura volumi 28-???, un cofanetto contenente il non ancora annunciato Fifteenth Chapter basato sulle vicende di Pokémon Spada e Pokémon Scudo ed, eventualmente, di altri giochi successivi.

Conclusioni

Quello che succederà tra più di 5 anni è decisamente troppo fantascientifico pretendere di indovinarlo. Anche perché molte cose dipendono da quando finirà realmente Pocket Monsters SPECIAL B2 • W2 e la conseguente pubblicazione dei tankōbon. Tuttavia ho molta fiducia in J-Pop e mi auguro che riuscirà ad essere coerente nella pubblicazione di Pokémon: La Grande Avventura. Se le ho imbroccate tutte però voglio almeno una cena pagata dalla redazione.

E voi cosa ne pensate? Eravate a conoscenza del travaglio dietro la pubblicazione di Pokémon: La Grande Avventura? Trovate plausibili le mie previsioni o avete altre idee? Che menù mi consigliate di prenotare per il 2023? Fatemelo sapere nei commenti!

Fonti

Le informazioni sulle pubblicazioni inglesi arrivano dalle pagine di Bulbapedia. I dati francesi arrivano da Poképedia, mentre per i dettagli su Pokémon: La Grande Avventura sono andato direttamente sulle pagine dedicate del sito di J-Pop.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Enter Captcha Here : *

Reload Image