Hyrule Warriors: L’era della calamità annunciato oggi

Hyrule Warriors Era della calamità

A quanto pare ultimamente Nintendo vuole farci delle belle sorprese: tra un Nintendo Direct mini, gli annunci del trentacinquesimo di Super Mario e persino Pikmin, i cui video sono usciti senza alcun annuncio, è oggi il momento di The Legend of Zelda, con un nuovo capitolo dello spin-off Hyrule Warriors, chiamato Hyrule Warriors: L’era della calamità. Il gioco uscirà il 20 novembre.

Il gioco riprende il gameplay usato nello spin-off Hyrule Warriors Legends e ispirato alla serie di Koei-Tecmo (cosviluppatrice del gioco) Warriors, conosciuta anche come Musou. Sarà ambientato 100 anni prima degli eventi narrati in The Legend of Zelda: Breath of the Wild.

Hyrule Warriors Era della calamità

Nonostante ancora non si sappia quasi nulla del sequel (ma nel filmato di presentazione Aonuma ci rassicura che lo sviluppo sta andando avanti), avremo invece un prequel, in cui potremo vedere in azione i vari personaggi che abbiamo potuto incontrare solo nei ricordi di Link nel titolo open world. Non solo Link e Zelda, quindi, ad affrontare Calamità Ganon, ma anche i quattro Campioni di Hyrule.

Hyrule Warriors Era della calamità

Personaggi che potranno essere usati per affrontare orde di nemici, come Bokoblin e Guardiani, seguendo gli ordini del Re di Hyrule.

Cosa ne pensate? Comprerete Hyrule Warriors: L’era della calamità? Quali avventure affronteremo in questo gioco? Il finale è davvero così scontato, o si potrà cambiare il futuro? Fateci sapere la vostra opinione nei commenti qua sotto.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Enter Captcha Here : *

Reload Image